“Opti simulator”: the sailing comes to the streets with more ease!

“Opti simulator”: the sailing comes to the streets with more ease!

The winning features of the new simulator of sailing: less clutter, less weight and cost reduced by at least 50% compared to the previous version.

Thanks to the technical expertise of the Italian Optimist Class, built in harmony with ETS Electronic Sailingmaker – has developed a new simulator for Optimist, which has been tested by the technical staff Optimist Italy, in its very first prototype. Continua a leggere

Opti simulator: la vela arriva in piazza con più facilità!

Le caratteristiche vincenti del nuovo simulatore di vela: INGOMBRA, PESA e COSTA almeno il 50% in meno rispetto al precedente

Grazie alla consulenza tecnica dell’Associazione Italiana Classe Optimist, realizzata in grande sintonia con ETS Elettronica Sailingmaker – è stato sviluppato un nuovo simulatore per Optimist, che è stato testato dallo staff tecnico Optimist Italia, nel suo primissimo prototipo.
Le caratteristiche vincenti di questa nuova soluzione per insegnare le prime lezioni di vela nelle scuole, così come in piazza e nelle palestre, sono quelle di aver ridotto di oltre il 50% tutte le specifiche del precedente modello: quindi metà ingombro, tanto che una volta richiuso sta in un’auto di piccola cilindrata, un terzo del peso (in due si trasporta tranquillamente) e soprattutto metà prezzoin particolar modo per tutti i circoli associati AICO, che ordineranno questo straordinario simulatore.

Continua a leggere

Secondo Raduno Nazionale Cadetti 11-14 Settembre

Si e’ concluso domenica, sul Lago Trasimeno, il secondo Raduno Nazionale Cadetti che ha sancito il passaggio al gruppo Gan dei tre ragazzi previsti dal regolamento di ammissione.
Sono state tre giornata molto intense, e visto il vento leggero e oscillante, i partecipanti sono stati messi a dura prova sia a livello di tenuta che, e soprattutto dal punto di vista tattico.
Queste condizioni avrebbero messo in difficolta’ anche i piu’ esperti ed alla fine certamente, si puo’ affermare senza dubbio di aver visto nei tre giorni, sempre piu’ attenzione ai salti di vento un po’ da parte di tutti. Continua a leggere

Campionato Nazionale a Napoli: tiriamo le somme …

E’ stata certamente una bella e selettiva edizione del Campionato Nazionale, con 9 prove, mai scontate con qualche temporale sempre in agguato per complicare le scelte tattiche ai ragazzi in regata. Il vento nei tre giorni in cui si è regatato è oscillato dai 210 gradi fino ad arrivare con qualche raffica ai 240 gradi al massimo. Il campo di regata, prevalentemente, ha pagato quasi sempre la destra, partendo magari verso il controstarter, anche se nelle prime due giornate si poteva anche partire dal Comitato di Regata, mentre nella terza giornata, partire da li, era impossibile e per forza bisognava partire più possibile in controstarter. Addirittura nella terza giornata bisognava stare molto attenti a dei sinistri del vento che hanno messo a dura prova le scelte tattiche dei concorrenti. Continua a leggere

GAN 2015 – Elenco Provvisorio

In attesa del Raduno Nazionale Cadetti, che si terrà questa settimana sul Lago Trasimeno, dove verranno selezionati gli ultimi tre timonieri che saranno inseriti nel Gruppo Nazionale 2015, in base ai criteri precedentemente comunicati, pubblichiamo l’elenco provvisorio dei ragazzi, in attesa di conferma da parte degli interessati entro il 18 Settembre. Le convocazioni saranno inviate in mattinata dalla Segreteria di Classe.

 

Andrei Federico           Club Nautico Marina di Carrara (II Zona)

Tognoni Niccolò           LNI Follonica (II Zona)

Centrone Gabriele        CV 3V (IV Zona)

Frascari Lucille             Planet Sail (IV Zona)

Persico Antonio            Yacht Club Canottieri Savoia (V Zona)

Picciurro Salvatore       Circolo Canottieri Ruggero di Lauria (VII Zona)

Riccodono Oliver          Circolo Vela Sicilia (VII Zona)

Cingolani Giorgia          LNI Porto San Giorgio (X Zona)

Caldari Alessandro       CN Cesenatico (XI Zona)

Caldari Federico           CN Cesenatico (XI Zona)

Chiereghin Matteo        CN Chioggia (XII Zona)

Menis Matthias              SV Barcola Grignano (XIII Zona)

Padoan Stefania            Yacht Club Adriaco (XIII Zona)

Penso Luisa                   Yacht Club Adriaco (XIII Zona)

Bedoni Matteo               Fraglia Vela Riva (XIV Zona)

Bergonzini Gaia            Fraglia Vela Malcesine (XIV Zona)

Forelli Arianna               Fraglia Vela Malcesine (XIV Zona)

Salvetta Tommaso         Fraglia Vela Riva (XIV Zona)

Spagnolli Andrea           Fraglia Vela Riva (XIV Zona)

 

Complimenti ai selezionati e agli allenatori dei ragazzi per l’ottimo lavoro svolto nella stagione 2014.

Saluti

Marcello

1° Selezione Nazionale Optimist 2014

Quarta giornata del Campionato Nazionale

Nessuna prova oggi, causa la concomitanza di una gara di nuoto, che ci ha obbligato a rientrare per le 13.30 … Quindi tutto come ieri nella classifica e quindi medaglia d’argento per Federico Caldari e bronzo per Antonio Persico, mentre tra le donne il podio e’ composto da Elisabetta Fedele, che si conferma campionessa nazionale, argento per Gaia Bergonzini e bronzo per Luisa Penso. Come sappiamo il titolo assoluto e’ andato ad Alessandro Caldari che ha vinto in maniera impressionante questo campionato, con un grande vantaggio sugli avversari. Continua a leggere

Caldari Campione Nazionale

Alessandro Caldari

Alessandro Caldari

 

Con la disputa della nona prova, c’e’ gia una certezza, il campione nazionale 2014 e’ Alessandro Caldari, che ha meritatamente vinto questo campionato con una prova di anticipo. Per il secondo posto domani, ci sara’ ancora da giocare probabilmente tra il fratello Federico, anche lui, in grande spolvero, il napoletano Antonio Persico e il toscano Federico Andrei, ad occhio e croce, in attesa della classifica fino alla nona prova.
Un complimento particolare va a Gianni Rubinetti che dopo la vittoria di Luca Valentino nel 2014, oggi festeggia anche il titolo di Alessandro Caldari … Grande Gianni!
Molto bene oggi anche Elisabetta Fedele con due vittorie e Arianna Passamonti con una, anche se hanno avuto qualche alto e basso di troppo. Non ho dei conti certi, ma credo che Elisabetta sia in testa tra le ragazze.
Domani ultima prova, che sara’ tutta seguire per la classifica finale e la composizione del nuovo GAN 2015, che sara’ certamente molto giovane viste le ottime prestazioni di alcuni 2002, oltre Federico Caldari hanno regatato tra i primi in diversi e la cosa si fa interessante.
Piu’ tardi faro’ un aggiornamento di questo articolo con qualche dato piu’ certo.
Dal punto di vista tecnico, oggi ha pagato piu’ regatare centro-sinistra che la solita destra, questo principalmente a causa dei temporali che ruotavano nel Golfo. Uno di questi ci ha decisamente bagnati …
La partenza era mediamente sul controstarter e poi comunque bisognava ragionare sulle raffiche, su buoni e scarsi , e sul calo del vento anche su un filo di fastidiosa corrente.

Marcello