Raduno Interzonale Nord – Riva del Garda 9/12 Novembre 2017

Come nelle passate stagioni, si è svolto il primo raduno Interzonale, dedicato alle Zone I-XII-XIII-XIV-XV, con quattro timonieri in rappresentanza di ognuna.
Tra qualche settimana con la stessa tipologia, avremo il raduno del Centro Italia a Scarlino e per il sud a Bari.

Un progetto, quello Interzonale, dedicato in questo primo raduno alla fascia d’età 2006/2008, che negli anni ha comunque dato la possibilità di visionare un numero notevole di ragazzi, oltre a quelli che già fanno parte dei Gruppi Nazionali.

A questo raduno, abbiamo avuto ben 8 ragazzine, che hanno ben figurato, dimostrando delle ottime potenzialità per il futuro.

La prima giornata siamo usciti verso le ore 10 con un bel vento da nord. La prima ora è stata dedicata al lavoro a gruppi, dove si è lavorato su conduzione e manovre. Molti i video fatti e poi rivisti in aula.

Dopo la parte a gruppi, abbiamo fatto due esercizi, spiegati la sera prima in aula, per poter sviluppare le capacità di approccio in boa 1 il primo e il secondo per lavorare su manovre ravvicinate in spazi stretti.

In aula, il debrifing è stato incentrato sui video fatti, parlando in particolare della conduzione in poppa, e degli errori commessi sulle partenze durante l’allenamento.

La seconda giornata si è aperta con un bel vento da nord, e una prima parte a gruppi, gli stessi della prima giornata, invertendo i coach. Rispetto alla prima giornata, complessivamente tutti hanno fatto meglio soprattutto sulle criticità principali riscontrate. Un po’ lenti a cambiare le regolazioni delle vele in base al vento a dire il vero.

Dopo il lavoro a gruppi siamo passati a fare qualche partenza e poi una regata di flotta completa con la presenza della squadra Svizzera di Ginevra e i ragazzi della Fraglia di Riva. Al termine, pausa tecnica a terra con pranzo e piccolo debrifing tattico sulla regata effettuata.

Poco dopo le 14, via tutti in acqua per la seconda seduta di allenamento dedicata alle partenze con l’utilizzo di un cancello chiuso e aperto poco sopra la linea, con piccola regata annessa. Al termine, ultima regata finale, a conclusione di una giornata molto intensa.

Dopo cena, il debrifing con video su partenze e conduzione. Qualche annotazione su alcuni casi di regolamento in particolare sulle regole 18 e 15.

L’ultima giornata è iniziata presto, uscendo in acqua per le 8.45, cercando di sfruttare il vento da nord. Lo stesso però ci ha fatto lavorare un’ora a gruppi prima di abbandonarci e lasciare spazio a un freddo vento da sud, che ci ha permesso di chiudere il raduno con due regate finali complete. Il vento e l’onda sono stati notevoli ed hanno messo alla prova i ragazzi che hanno risposto molto bene comunque nonostante la temperatura.

Chiudiamo il raduno con i video del giorno e un debrifing impostato sulla conduzione con vento forte.

Conclusioni:

– Siamo molto soddisfatti del gruppo sia a livello di impegno che a livello preparativi. Certamente degli ottimi elementi su cui lavorare. Nota di merito anche agli allenatori dei circoli.

– i debrifing sono stati molto partecipati, dimostrando interesse sugli argomenti proposti.

– sulle regolazioni ancora le idee non sono chiarissime, e c’è un po’ di lentezza nell’intervenire per cambiarle. Ma era prevedibile…

– Con vento forte ci sarà molto da lavorare , ma le prospettive di crescita in generale sono molto confortanti.

Ringraziamenti:

– Al Porto S.Nicolo’ per il supporto logistico e alla FV Riva per il varo gommoni.

– Al Residence Centro Vela per aver messo a disposizione l’aula didattica e supportato come sempre tutti gli aspetti logistici.

– A Pietro Micillo, invitato ufficialmente dall’Aico e Marco Baruzzi per la collaborazione prestata nella giornata di venerdì.

– Al Cantiere Nautivela che supporta il GAN e il progetto Interzonale dando la possibilità ad alcuni equipaggi di viaggiare senza barche.

– A tutti i ragazzi intervenuti.

Per il centro italia, appuntamento a Scarlino a fine Novembre, mentre per il sud saremo a Bari, la settimana successiva. Il progetto Interzonale riprenderà nel 2018 con un raduno ancora. per ogni macroarea, che saranno definiti nelle prossime settimane.

Marcello


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...