Report Raduno GAN Riva 2-5 Marzo 2018

Con il quinto e ultimo raduno, si è chiuso il progetto GAN 2018. I ragazzi hanno affrontato in questo raduno, condizioni climatiche particolarmente dure, ma gli stessi non si sono tirati indietro ed hanno lavorato con grande impegno.

Visto il meteo abbiamo posticipato di 24 ore l’arrivo e la chiusura terminando di Lunedì, ma nonostante questo le temperature, soprattutto il primo giorno erano molto basse.

La prima giornata è stata dedicata a una prima parte di lavoro a gruppi dove è stata data particolare attenzione alle manovre. Al termine, abbiamo riunito tutti i ragazzi per alcune regate finali. Tutto l’allenamento è stato filmato e fonte di dibattito in aula, con la discussione di una protesta.

La seconda giornata, ancora lavoro a gruppi, rispettivamente formati da 8 e 10 ragazzi che hanno avuto, programmi differenti. Il primo, quello di 8, ha lavorato sul team Race, mentre il secondo ha continuato su un lavoro similare a quello della prima giornata, dando importanza alla conduzione con più vento. Al termine, tutti insieme, con l’aggiunta delle squadre di FV Riva e CV Ravennate, per alcune regate di flotta.

Al rientro abbiamo visionato i video fatti e parlato del lavoro da svolgere la giornata successiva dove avevamo, come sempre, tempi più ristretti vista la chiusura del raduno per le ore 15.

L’ultima giornata, ancora la prima parte coi due gruppi, con il primo, ancora impegnato nel team Race. Il lavoro svolto su questa disciplina nel quarto e quinto raduno, ha dato certamente i suoi frutti.

Chiudiamo il raduno con una regata di flotta, e un breve debriefing in aula, dove abbiamo tirato le somme di tutto il progetto GAN e dato alcuni consigli in vista delle prossime selezioni.

Conclusioni:

– Certamente soddisfatti del lavoro svolto e dell’impegno.

– Invitiamo a un controllo generale delle barche in vista delle prossime selezioni e nel caso, sostituire attrezzature o cime non a posto.

– Invitiamo a prestare più attenzione alle regole di stazza e a un maggior uso dell’autopenalizzazione.

Ringraziamenti:

– A Michele Ricci e Bruno Fischetti, allenatori ufficiali con il sottoscritto per questo raduno.

– A Gianni Maioli, Mauro Berteotti e Piermauro Magnano per la collaborazione data durante il raduno.

– Ai responsabili del Porto S. Nicolò per il supporto logistico e l’ospitalità di barche e attrezzature.

– Alla Fraglia Vela Riva per il varo dei gommoni e al Residence Centro Vela per la consueta accoglienza.

– Ai Cantieri Nautivela, Faccenda e Winner per le barche messe a disposizione del Gruppo Nazionale, e alla Veleria Olimpic Sails che supporta anch’essa il GAN.

Appuntamento a Settembre 2018 per l’inizio del prossimo GAN.

È stato piacevole lavorare con questo Gruppo, che ha avuto grande motivazione e questo ha semplificato non poco il lavoro dei tecnici.

Marcello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...