Report Raduno 1° GAN 2019 Riva del Garda (27-30 Settembre 2018)

E’ partito da Riva del Garda, il percorso formativo del progetto Gan 2019. Per la prima volta, da quando è nato il GAN, abbiamo nel team, il campione del mondo e il campione europeo contemporaneamente. La stagione 2018, è stata una delle migliori di sempre, che è costata molto impegno ai ragazzi, ai coach e ai club degli stessi, oltre che allo staff organizzativo della classe.

Il raduno si è aperto con un briefing, in tarda serata, per programmare la prima giornata di attività. Al mattino seguente, dopo aver armato velocemente le barche siamo usciti in acqua, con i ragazzi divisi in due gruppi di lavoro. Il vento da Nord, ha soffiato molto forte con punte sopra i 25 nodi,in certi momenti. Dopo la fase a gruppi, due regate di flotta, prima della pausa in acqua che ha eliminato perdite di tempo, iniziando a lavorare subito anche con vento da sud.

Dopo la pausa abbiamo iniziato a fare team race, con i 4 ragazzi che dovranno partecipare alla regata di Berlino a fine ottobre (mancava Davide che ha raggiunto il gruppo nel pomeriggio per smaltire un po’ di febbre). Come sparring, il “team Berlino”, aveva i primi 4 ragazzi classificati dalle regate individuali che venivano fatte in parallelo ai match di allenamento. Il team Berlino, si è dimostrato da subito molto affiatato e match dopo match ha comunque migliorato le proprie prestazioni. Per chiudere la giornata, altre due regate di flotta e poi tutti a terra.

La sera, come previsto, abbiamo festeggiato la stagione 2018, all’Hotel Roma al Lido di Arco, che ci ha gentilmente ospitato. Oltre alla presenza del Consigliere FIV Domenico Foschini e del Presidente della XIV Zona Rodolfo Bergamaschi, è venuto anche Robert Scheidt con la sua famiglia. Lo stesso Robert, ha consegnato le medaglie d’oro ai ragazzi del Team Europeo per la vittoria nella classifica per nazioni, che era stata sbagliata in Olanda. Oltre alla premiazione, grande disponibilità di Robert che ha parlato con tutti noi e ha portato un valore aggiunto grandissimo a questa serata.

La seconda giornata, è partita con gli stessi orari della giornata precedente. Il vento da nord era teso, ma meno intenso del giorno prima, annunciando un cambio col vento da sud più rapido. Così è stato, e dopo la prima parte dedicata alla conduzione, divisi in due gruppi, siamo passati a lavorare sul team race con la stessa formula della giornata precedente. Dopo la pausa pranzo, abbiamo diviso ancora i ragazzi in gruppi, per poi fare le ultime regate del giorno. I ragazzi hanno messo molto impegno sia a livello mentale che fisico, mantenendo un ottimo ritmo per tutta la durata dell’allenamento.

Al rientro, dopo una sana doccia, ritrovo in aula per la prima parte del debriefing, dedicata ai video, e a delle lezioni su conduzione e regolazioni delle vele. Dopo cena, Michele Ricci, ha fatto una lezione sul regolamento interagendo coi ragazzi che dovevano votare con i cartellini colorati indicando chi doveva essere penalizzato nei casi proposti.

L’ultima giornata, siamo partiti presto al mattino, con il vento da sud che era già entrato durante la notte. In queste giornate oltre al vento, c’è sempre molta onda. Per questo, dopo aver chiesto ai ragazzi il massimo controllo sulle regolazioni, siamo usciti in acqua, lavorando per la prima parte a gruppi, per poi riunirli tutti e fare prima una bolina lunga con obbligo di rimanere tra la costa e la scia del gommone. Al termine, due regate in compagnia dei ragazzi della FV Riva, e per chiudere una piccola bolina con una poppa lunga a seguire, praticamente dall’Hotel Pier fino ad arrivare al porto della Fraglia.

Dopo il rientro, e il pranzo, una piccola riunione per fare il punto della situazione, ringraziando tutti i presenti (ragazzi e allenatori) che hanno preso parte a questo primo raduno del progetto.

Conclusioni:

  • Siamo molto soddisfatti dell’impegno e del lavoro svolto. I ragazzi hanno dimostrato affiatamento e hanno mostrato dei progressi nei tre giorni di lavoro.
  • A livello di regolamento, soprattutto per quanto riguarda il team race, ci sarà da rivedere un pò il tutto nei prossimi appuntamenti.
  • A livello di regolazioni vele, ci sarà da sviluppare meglio l’argomento nel prossimo raduno.
  • Per quanto riguarda Marco Gradoni, che ha deciso dopo la vittoria degli ultimi due Campionati Mondiali, di proseguire l’attività in Optimist nel 2019, ha mostrato una motivazione altissima e la voglia di lavorare delle giornate migliori. Questo è molto importante per lui, per il nostro staff tecnico, ma anche per i compagni di viaggio di questo GAN. Veramente molto contento di tutto questo.
  • I grandi risultati ottenuti nel 2018, devono essere una spinta, per lavorare con tanta intensità e volontà da parte di tutti per arrivare preparati alla prossima stagione.
  • Il team scelto per la regata di Berlino, che si terrà a fine mese, si è mostrata in buona forma ed è certamente la migliore che possiamo schierare anche in base a quanto dimostrato durante la stagione anche nella disciplina del team race.

Ringraziamenti:

  • Alla Fraglia Vela Riva e al Residence Centro Vela per il supporto logistico dato al raduno, con spazi a terra e in acqua, per quanto riguarda il club e l’aula messa a disposizione dal Residence.
  • All’Hotel Roma, per aver ospitato la festa per i risultati della stagione 2018. Un grazie per la loro presenza, oltre al CAV. Foletti, ad alcuni amici e parenti, al Consigliere FIV Foschini, al Presidente XIV Zona Bergamaschi, e alla famiglia Scheidt.
  • A Michele e Simone Ricci, che hanno collaborato come al solito con grande professionalità e passione per il perfetto svolgimento del raduno.
  • Al Cantiere Nautivela , al Cantiere Faccenda e alla Veleria Olimpic per aver supportato con barche, attrezzature e vele questo raduno e il progetto GAN in generale.

Marcello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...