SN 2019 – Napoli Report Seconda Giornata

Le condizioni odierne sono state più incerte e qualche punto lo hanno perso un po’ tutti.

Il vento ha avuto un’intensità di 8 nodi con qualche punta fino a 10 nodi ma molto sporadica.

Dopo il vento sostenuto di ieri era prevedibile che oggi qualche scherzo il vento lo avrebbe fatto.

Prova 3: nella flotta blu è stato Niccolò Pulito a vincere tallonato da Alex Demurtas, un duello che è durato per almeno tre lati. Nella flotta gialla bella vittoria del giovane Giuseppe Montesano che è riuscito a respingere gli attacchi di un combattivo Nuccorini.

Prova 4: nella flotta blu, Michele Adorni ha vinto la prova, riuscendo a controllare Lorenzo Pezzilli, che dopo una brutta prova ha subito avuto uno scatto di orgoglio. Nella flotta gialla, vittoria di Alessandro Cortese, dopo un bel testa a testa con la velocissima Lisa Vucetti.

Prova 5: forse la più difficile della giornata che ha premiato nella flotta blu, ancora Niccolò Pulito, davanti a Noah Barbiero, mentre nei gialli, ancora un giovane 2008 in evidenza, con Enrico Coslovich che con un bel vantaggio ha preceduto Ginevra Caracciolo che grazie a questo piazzamento balza in testa alla classifica provvisoria.

Tra i 2008, il migliore è Giuseppe Montesano, attualmente 21esimo.

Domani segnale di avviso alle ore 12.

Marcello

https://selezioneoptimist.leganavalenapoli.it/2019/04/30/classifica-generale-provvisoria-dopo-5-prove/

Analisi della prima giornata a Napoli (I Selezione Nazionale)

Una prima giornata, iniziata con un breve posticipo per permettere al meteo di stabilizzarsi e poi via tutti in acqua per la prima giornata. Soprattutto l’onda formata di ieri, è stata molto selettiva e in vista soprattutto del Mondiale di Antigua un buon test. Il vento ha toccato punte interessanti ma è rimasto su un’intensità dai 15 ai 18 nodi di media.

Sono partiti forte i timonieri locali, aggressivi al punto giusto sulle partenze e con scelte giuste sui bordeggi mettendo diversi ragazzi nella top ten provvisoria.

La prima prova nei blu, ha fatto il vuoto, Alex Demurtas che vinceva con un bel vantaggio netto sfruttando bene le andature portanti che al momento sono un suo punto di forza, mentre nella flotta gialla, Flavio Fabbrini vinceva la prova riuscendo a tenere dietro, anche se di poco Lorenzo Pezzilli.

Nella seconda prova, Emma Mattivi staccava aggiudicandosi la vittoria nella flotta blu, mentre in quella gialla, era Lorenzo Pezzilli a portarsi a casa la vittoria in maniera abbastanza netta.

Nel complesso grandi sorprese non ci sono state, se non, quella dopo diversi anni di avere ben 4 ragazze nella top ten della prima giornata (Caracciolo, Mattivi, Fabris e Arseni).

Altra bella nota, Alessandro Cirinei, classe 2008, che nonostante l’onda di ieri e la sua giovane età, ha affrontato la giornata con grande volontà chiudendo la stessa nei primi venti. Non male!

Per il resto, tante conferme tra i timonieri che ci aspettavamo, consapevoli che la corsa è appena iniziata.

Al momento dopo le due prove di ieri, la vetta della classifica è a favore di Lorenzo Pezzilli, che precede Ginevra Caracciolo ed Emma Mattivi.

Molto bene ieri in acqua e a terra, lo staff organizzativo della LNI Napoli, sempre disponibile con tutti.

Un grazie a tutti per ieri, dal CdR, alla Giuria, al Comitato Tecnico e anche agli allenatori che hanno tenuto un comportamento molto collaborativo.

Marcello

https://selezioneoptimist.leganavalenapoli.it/2019/04/29/classifica-generale-dopo-due-prove-provvisoria/

Report Prima Giornata SN 2019

La prima giornata della selezione, è partita col piede giusto, con due belle prove regolari.

Un bel vento e una bella onda formata, hanno fatto da contorno a queste due prove , gestite molto bene dal Comitato di Regata, e dallo staff della LNI Napoli, in una giornata comunque non facile.

Vittorie parziali per Alex Demurtas e Flavio Fabbrini nella prima prova, mentre nella seconda hanno vinto Emma Mattivi e Lorenzo Pezzilli.

Tante le ragazze nella top ten, a dimostrazione della crescita generale del settore femminile della classe.

Tra i 2008, primo in classifica, Alessandro Cirinei, ventesimo assoluto.

https://selezioneoptimist.leganavalenapoli.it/2019/04/29/classifica-generale-dopo-due-prove-provvisoria/

Marcello

Una Pasqua “Azzurra”

Siamo a una settimana dalle selezioni nazionali, e devo dire che il biglietto da visita che presentano alcuni dei ragazzi in vista di queste regate è molto interessante. Saranno delle regate tirate che avranno il loro epilogo a Follonica.

Intanto Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) dimostra ancora una volta il proprio talento e la propria lucidità con un’altra vittoria (la seconda di fila al Meeting di Riva, l’unico della storia che io ricordi…) netta e autoritaria. Ma non si può che essere veramente felici del secondo posto di Alex Demurtas (FV Riva), che ha mantenuto una media di prove buone molto positive. Il lavoro invernale ha dato buoni frutti e le sensazioni che stava ulteriormente crescendo e maturando le ha confermate tutte. Tra le ragazze brave Emma Mattivi (FV Riva) e Maria Vittoria Arseni (FV Malcesine) che chiudono al secondo e terzo posto, poco dopo la trentesima posizione assoluta. Da segnalare anche le belle prove di Mosè Bellomi (tredicesimo assoluto, FV Riva) e Lorenzo Ghirotti, anno 2008 (FV Malcesine) 47 in assoluto! Belle prove ma meno costante, Alessio Castellan (CV Muggia) che ha comunque chiuso nella top 20. Tra i cadetti, complimenti a Erik Scheidt (CV Torbole) per la vittoria finale, molto cresciuto nell’ultimo periodo, ma oltre a Erik anche tutta la flotta dei giovanissimi ha fatto vedere belle cose, a partire da Sofia Bommartini, terza assoluta (FV Malcesine).

Una nota di merito a Matias Capizzano che con le sue splendide foto ha dato un tocco in più di classe alla manifestazione.

Intanto a Portorose in Slovenia, altra regata ormai diventata una classica, con una ottima partecipazione straniera, è Lisa Vucetti (SV Barcola Grignano) a vincere in maniera netta e autoritaria. Anche per lei un inverno molto intenso di lavoro e impegno. Poi il suo carattere battagliero fa il resto!

Molto bravi ragazzi, ma adesso c’è da pensare a Napoli!

Ci vediamo questo fine settimana!

Intanto complimenti a tutti i ragazzi del GAN e ai loro coach impegnati in questo fine settimana e … non dico altro per i prossimi impegni!

Marcello