Pazienza e fiducia

In questi giorni saremmo dovuti essere in acqua per l’ultimo allenamento del GAN. Un vero peccato, anche perché il meteo e’ ottimale, ma in questo momento, la priorità va a questo nostro paese, che sta combattendo una battaglia molto dura a livello sanitario contro un nemico sconosciuto fino a qualche settimana fa.

Arriverà il tempo, che tutto questo sarà un ricordo, dove purtroppo qualcuno ci avrà lasciato, ma dovremo uscire tutti più forti da un’esperienza simile.

Non avrei mai pensato qualche mese fa di vivere una situazione come questa , ma va affrontata in maniera seria e consapevole da parte di tutti.

Il ringraziamento va al nostro servizio sanitario nazionale che sta facendo un lavoro eccezionale per salvare delle vite umane e cercare di arginare questo virus.

Tutti dobbiamo fare la nostra parte, sperando che possiate fare più attività possibile sempre rispettando le direttive ministeriali, vi do appuntamento quanto prima per poter continuare il percorso che abbiamo iniziato insieme e andare con il miglior spirito possibile ad affrontare i prossimi impegni.

Al momento non sappiamo se ci saranno cambiamenti sulla programmazione, ma sarà cura della FIV e della classe tenervi aggiornati.

Per quanto riguarda l’ultimo raduno, speriamo di poterlo recuperare, ma al momento non possiamo dire nulla finché la situazione non sarà un attimo più tranquilla.

Forza ragazzi, Avanti Italia!

Marcello