Prada Cup – Day 2 La riscossa e la conferma

Luna Rossa si riscatta subito e vince una regata molto difficile, soprattutto per il vento leggero e instabile contro American Magic.

Con le condizioni odierne, si è potuto vedere quanto conta manovrare bene e soprattutto nel momento giusto, sempre rimanendo all’interno della “gabbia” costruita sul campo di regata dal regolamento.

Prendere quella raffica a metà della prima poppa ha fatto la differenza ed è in quei momenti che si vince o si perde, e bravi sono stati i ragazzi di Luna Rossa nel vederla e sfruttarla al massimo.

Nel secondo match del giorno, continua il momento positivo di Ineos Britannia, che ha fin dalla partenza dominato il match con American Magic.

Un Ben Ainslie sempre più convinto e determinato, mentre American Magic, ha fatto degli errori abbastanza gravi per poter vincere il match.

Regate lunghe ai limiti del tempo massimo.

Dopo la seconda giornata, Ineos 3 punti, Luna Rossa 1, American Magic 0.

Sarà un lungo percorso ma la giornata odierna segna una riscossa, quella di Luna Rossa e una conferma, quella di Ineos.

Marcello

Checco Bruni