In vista della seconda giornata di selezione e del traguardo finale

Eccoci qua, oggi altre tre prove in programma e nove in totale da disputare. Con la dodicesima prova entrerà il secondo e ultimo scarto.

A quel punto ogni errore costerà di più e ogni buon piazzamento sarà come una boccata d’aria piena di energia.

Chi pensa che sia delineato il tutto , si sbaglia. Nove prove da disputare sono tante, alla fine ne abbiamo fatte dieci e abbiamo appena passato la metà della nostra selezione.

Quindi testa, solo a quello che dobbiamo fare. Ieri il campo si è rivelato interessante con diversi punti dove la corrente aveva intensità diverse e il vento aveva delle oscillazioni con cali e aumenti che andavano necessariamente interpretati.

Comunque dopo la regata di ieri i primi tre, della selezione di Porto Rotondo sono gli stessi con qualche inversione tra loro a conferma del buon momento di questi ragazzi. Ma attenzione perché la strada anche per loro è lunga e non bisogna distogliere l’attenzione dall’obiettivo finale.

Per il resto qualche errore di troppo da parte di alcuni si è visto, per qualche partenza non perfetta e soprattutto il pensare poco alla regata e troppo al risultato finale.

Una cosa è certa, si deve regatare al massimo, sapendo che se qualcuno è stato più bravo e continuo di noi, nei risultati giusto che si selezioni al nostro posto. Giusto che vada avanti chi ha più sangue freddo e riesce a gestire certe situazioni emotive.

Avanti, concentrati e sereni!

Buon divertimento a tutti

Marcello

SN Gaeta – Day 1

In archivio la prima giornata con tre prove disputate. La classifica dopo le prove odierne vede ancora in testa Alessandro Cortese con 26 punti, davanti a Davide Nuccorini e Flavio Fabbrini entrambi a 28 punti.

Tra le ragazze in testa Claudia Quaranta (tredicesima assoluta), che precede Maria Vittoria Arseni e Emma Mattivi (ventesima e ventunesima).

Le prove odierne sono state vinte da Cortese, Nuccorini (due primi), Fabbrini, Marchesini e Orofino.

Domani altre tre prove in programma, mentre nelle giornate di Sabato e Domenica avremo Gold e Silver Fleet.

Marcello

Inizia il secondo tempo …

Ci siamo, inizia oggi a Gaeta, la seconda selezione nazionale. Saranno quattro giornate lunghe e intense con un finale del film ancora lontano, visto il numero di prove da disputare e la Gold Fleet che si disputerà nelle ultime due giornate.

Ieri si sono svolti i controlli di stazza per le restanti barche e alcuni cambiamenti di attrezzature.

Partiamo dalle 7 prove di Porto Rotondo, quindi per avere la certezza di disputare la Gold e Silver Fleet nelle ultime due giornate sarà necessario disputare almeno una prova tra oggi e domani.

I consigli per i ragazzi sono sempre gli stessi: affrontare con calma e determinazione la regata, non darsi mai per vinti, perché i margini di recupero ci sono sempre visto il numero da disputare. Ma soprattutto concentrarsi su quello che si deve fare in regata e non pensare al risultato finale.

Chi davvero avrà la forza di giocarsela fino alla fine, può già in una giornata vedere il frutto di questo modo di gestire la regata.

A stasera per il primo report!

Marcello

Report Prima Selezione Nazionale 2018 – Porto Rotondo (22-25 Aprile)

Si chiude con 7 prove questa prima selezione nazionale. Una regata caratterizzata da condizioni di vento leggero, con un campo che si è rivelato molto difficile. Alla fine è il giovane Alessandro Cortese (Club Velico Crotone) a vincere questa prima regata, precedendo Davide Nuccorini (Circolo Vela Roma). Nel complesso i due ragazzi hanno messo da parte un buon bottino di punti di vantaggio sui diretti avversari ma con 12 prove ancora da disputare la storia della selezione è ancora lunghissima. Sale sul podio di questa regata Flavio Fabbrini (LNI Napoli) che precede Alessio Castellan (CV Muggia) e Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate).

Ottimi spunti anche per Venturino (CN Ilva) settimo, Alberto Chersoni (CV Ravennate), Alfonso Palumbo (LNI Trani) che in queste condizioni ha sofferto ma ottenuto un gran bel risultato. A chiudere la Top ten, il giovane Kim Magnani (SN Laguna),autore di ottimi parziali, forse la nota piu piacevole e sorprendente di questa selezione.

Tra le ragazze, la migliore è stata Claudia Quaranta (Circolo Vela Bari), sesta assoluta che precede Roberta Bocchini (CR Vela Italia Napoli) tredicesima e Nayeli Ceccano (CV Roma) diciannovesima.

La corsa per i posti nelle squadre nazionali è apertissima e si concluderà a Gaeta tra poco più di un mese.

Un ringraziamento sentito a tutti gli atleti, esemplari per condotta e comportamento, a tutti gli allenatori, allo Yacht Club Porto Rotondo, al Comitato III Zona, al CdR presieduto da Roberto Lachi, alla Giuria presieduta da Giuseppe Lallai e al Comitato Tecnico presieduto da Alberto Pindozzi.

http://www.ycpr.it/public/docs/CLASSIFICA%20DEFINITIVA.pdf

Marcello Meringolo

Porto Rotondo SN 2018 – Day 2

La seconda giornata di queste selezioni, si chiude con tre prove disputate con vento sui 6/7 nodi, ancora tatticamente molto difficili.

Restano avanti Alessandro Cortese (1-1-4-1) e Davide Nuccorini (1-1-1-2) che hanno decisamente dimostrato un ottimo stato di forma e una ottima velocità con vento leggero.

Terzo provvisorio in classifica generale, Flavio Fabbrini che precede Gabriele Venturino e Lorenzo Pezzilli. Prima delle ragazze Claudia Quaranta nona assoluta.

Le prove sono state vinte da Alessandro Cortese, Davide Nuccorini, Alice Ruperto ed Edoardo Guidi.

Domani ultima giornata con delle previsioni meteo migliori.

Marcello